Innovazione e Software s.r.l. - Bari
SMAP (Sistema Multiaziendale Paghe) InForma
Sei in: Innovazione & Software > Smap Informa > Archivio generale > Notizie pubblicate dal 01/09/18 al 30/09/18
 
SmapInForma
Per ricevere ogni settimana
le nostre notizie nella tua e-mail
iscrizione cancellazione
Rinnovi contrattuali
Archivio generale
Note legali
 
Ultimo aggiornamento 15/11/2018 08:08
 
Altri servizi on line
Prontuario contributi
Prontuario assegni familiari
Prontuario imposte e tasse
GDR Informa (Novità tributarie e fiscali)
Smap InForma sul tuo sito

Archivio dal 01/09/2018 al 30/09/2018 (in ordine cronologico)
In ordine cronologico  Ordinate per ente  Versione per la stampa
Da noi pubblicata il Ente Documento
29/09/18 Fisco oggi Il decreto legge  emergenze approda in Gazzetta Ufficiale
Previste agevolazioni e misure di sostegno per i cittadini di Genova colpiti dal crollo del ponte Morandi e dei comuni di Ischia interessati dal terremoto del 21 agosto dell anno scorso Sono in vigore le misure fiscali previste a favore dei cittadini del capoluogo ligure  tra le altre, esonero dal pagamento dei tributi locali per gli immobili danneggiati, sospensione dei termini per la notifica delle cartelle, esonero dal pagamento dell imposta di bollo e di registro per le istanze presentate alla Pa, istituzione di una Zfu (Dl 109/2018).
28/09/18 Art bonus e svolgimento festival i chiarimenti di Agenzia e Mibac
Per questi eventi l agevolazione è riconosciuta solo ai soggetti organizzatori che sono in possesso dei requisiti per accedere ai contributi del Fondo unico per lo spettacolo Con riferimento ai festival, il credito d imposta per le erogazioni liberali a sostegno della cultura spetta esclusivamente ai soggetti pubblici e privati organizzatori in possesso dei requisiti previsti per l accesso ai contributi allo spettacolo dal vivo a valere sul Fondo unico per lo spettacolo (Fus). Il chiarimento è contenuto nella risposta 18/2018.
28/09/18 Il regime fiscale Iva, Ires e Irapper la cessione di token digitali
Ai privati consumatori che l acquistano attribuiscono il diritto di ottenere beni o servizi dall emittente; pertanto, sono suscettibili di generare redditi diversi di natura finanziaria La cessione degli utility token è una mera movimentazione finanziaria, non rilevante ai fini Iva; l imposta sarà esigibile solo quando i beni saranno ceduti o i servizi prestati con la spendita dei token. Le somme incassate a seguito della loro assegnazione non concorrono al reddito di periodo né alla base imponibile Irap (risposta n. 14/2018).
28/09/18 Bonus gasolio terzo trimestre 2018 le richieste dal 1  al 31 ottobre
Gli interessati devono predisporre l apposita dichiarazione da presentare all ufficio doganale territorialmente competente, specificando la modalità di fruizione prescelta   online da oggi, sul sito delle Dogane, l'aggiornamento del software di compilazione della richiesta di rimborso dei maggiori costi sostenuti, nel terzo trimestre 2018, per gli aumenti dell accisa sul gasolio, dagli autotrasportatori  agevolati . Con la nota 103738 del 25 settembre, la stessa Agenzia, tra l altro, ha quantificato gli importi restituibili.
28/09/18 Sospensione delle compensazioni sì, con  evidenti profili di rischio 
Saranno selezionate solo quelle operazioni che, in base ai dati degli F24 e alle altre informazioni in possesso dell Agenzia, presentano anomalie meritevoli di approfondimento Il blocco delle deleghe di pagamento contenenti compensazioni non è generalizzato, ma interessa solo gli F24 con compensazioni caratterizzate da evidenti profili di rischio. Anche se la procedura intercetta operazioni legittime (falsi positivi), è comunque possibile attivarsi per ottenerne lo sblocco.   il chiarimento fornito in commissione Finanze.
28/09/18 Esenzione Iva per le prestazioninei centri di accoglienza migranti
Il regime di favore non si estende ai casi in cui il servizio è affidato a cooperative sociali e/o a loro consorzi; in tali circostanze, l'imposta è applicata nella misura ridotta del 5  Chiarimenti sul trattamento fiscale dei servizi resi presso i centri di accoglienza per la gestione dei flussi migratori e l'assistenza dei cittadini stranieri sbarcati sulle coste italiane.   il contenuto della risoluzione n. 74/2018. Tra l'altro, si precisa che, in caso di applicazione dell'Iva, l'imposta va liquidata con il meccanismo dello split payment.
28/09/18 Rimborsi Iva transfrontalieri l'iter per l'invio delle domande
La ratio della norma è evitare che un soggetto passivo di uno Stato Ue sia gravato in via definitiva dell'imposta pagata in altro Stato membro a fronte di acquisti di beni e servizi I soggetti passivi italiani che intendono richiedere il rimborso dell'Iva assolta in altro Paese membro Ue devono utilizzare un'apposita procedura, presentando la relativa istanza tramite i servizi telematici dell'Agenzia delle entrate (Entratel o Fisconline), la quale poi provvede al relativo inoltro allo Stato estero ove l'imposta è stata assolta.
28/09/18 Inps Inps  nuovo servizio online per aziende e consulenti
Messaggio numero 3566 del 28-09-2018
A) Nuove funzioni di simulazione per aziende ai fini del controllo dei limiti temporali CIGO e CIGS B) Domande CIGO  eliminazione del file CSV e introduzione dell elenco beneficiari da allegare all istanza
Messaggio numero 3580 del 28-09-2018
Codici contratto all interno del flusso Uniemens. Modifica e disattivazione di codici esistenti.
28/09/18 Agenzia Entrate Risoluzione n. 73 del 27 settembre 2018
Applicabilità dell articolo 56-bis, comma 3, del TUIR all attività faunistico-venatoria esercitata sul fondo dall imprenditore agricolo
Risoluzione n. 74 del 27 settembre 2018
Interpello articolo 11, comma 1, lettera a), legge 27 luglio 2000, n. 212. Esenzione IVA. Articolo 10, comma 1, n. 21, del DPR 26 ottobre 1972, n. 633. Servizi di accoglienza ai migranti
27/09/18 Fisco oggi Servizi faunistico-venatori il reddito può essere forfettario
A patto che si tratti di un attività  connessa  e l imprenditore utilizzi prevalentemente attrezzature o risorse normalmente impiegate nell azienda agricola principale I redditi derivanti dalla fornitura di servizi faunistico-venatori sono determinati in misura forfettaria esclusivamente quando l attività sia svolta nel rispetto dei criteri  della normalità  e  della prevalenza  fissati dal terzo comma dell articolo 2135 del codice civile. Il chiarimento arriva con la risoluzione n. 73/E del 27 settembre 2018.
27/09/18 Crediti d'imposta per il cinema on line i chiarimenti del Mibac
Salta la scadenza del 30 settembre prevista per l'aggiornamento del piano di utilizzo; il nuovo temine sarà successivamente indicato e sarà congruo rispetto all'adempimento Con un avviso pubblicato oggi sul proprio sito istituzionale, la direzione generale Cinema del Mibact ha fornito importanti precisazioni sulla fruizione dei crediti d'imposta del settore cinematografico e audiovisivo. I chiarimenti riguardano i tax credit "produzione italiana", "esterno", "attrazione investimenti esteri" e "distribuzione".
27/09/18 Carburanti  con imposte a forfait,pagamenti tracciabili non tassativi
Per le aziende che determinano il reddito su base catastale e si avvalgono del regime speciale in agricoltura, non occorre individuare puntualmente i costi sostenuti e l'Iva pagata per rivalsa Quando le imposte sui redditi e l'Iva sono determinate forfetariamente, cioè senza fruire, rispettivamente, della deduzione dei costi e della detrazione del tributo, non è obbligatorio servirsi di pagamenti tracciabili per gli acquisti di gasolio agricolo, fermo restando il rispetto delle norme generali sull'uso di contante (risposta n. 13/2018).
27/09/18 Inps Reddito di cittadinanza  Precisazioni INPS
26/09/18 Fisco oggi Istanza tax credit pubblicità nessun documento da allegare
Il richiedente, però, è tenuto a conservare (per i successivi controlli) le fatture (ed eventualmente copia dei contratti sottoscritti) e l attestazione di effettuazione delle spese Alla comunicazione telematica per la fruizione del credito d imposta relativo agli investimenti pubblicitari incrementali (e alle dichiarazioni sostitutive previste dal relativo modello) non deve essere allegato nessun documento. La precisazione arriva dal dipartimento per l Informazione e l editoria in una nuova faq pubblicata sul proprio sito.
26/09/18 Bonus fiscale per gli  impatriati  vale pure con contratti infragruppo
Aver sottoscritto più accordi di lavoro con società appartenenti alla stessa multinazionale non intacca il principale requisito dettato dalla norma né compromette l accesso al beneficio Il regime agevolativo speciale concesso, a determinate condizioni, ai lavoratori  impatriati  con alte qualificazioni e specializzazioni, è applicabile anche in presenza di diversi contratti. Quel che conta per accedere al beneficio è l aver trascorso un periodo minimo di lavoro all estero di due anni. Lo afferma la risoluzione 72/E del 26 settembre 2018.
26/09/18 Rimborsi dell Iva in ambito Ue la scadenza del 30 non  sconfina 
Il termine, pur cadendo di domenica, è perentorio, perché previsto da disposizione europea. Non è applicabile la norma interna di proroga al primo giorno successivo lavorativo Domenica 30 settembre è l ultimo giorno utile per la presentazione delle istanze di rimborso Iva da parte dei soggetti stabiliti in Italia che nel 2017 hanno assolto l Iva in un altro Stato Ue. Stessa scadenza per i soggetti stabiliti in un altro Stato membro, o in un Paese estero con accordi di reciprocità, che hanno assolto l Iva in Italia.
26/09/18 Reato di sottrazione fraudolenta pure senza realizzazione del fine
E anche quando l imposta viene successivamente pagata. L oggetto giuridico, infatti, non è il diritto di credito del Fisco, ma la garanzia generica data dai beni dell obbligato Per il reato di sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte, la condotta penalmente rilevante può essere costituita da qualsiasi atto o fatto intenzionalmente volto a ridurre la capacità patrimoniale del contribuente; riduzione da ritenersi, con un giudizio ex ante, idonea a ostacolare le procedure esecutive (Cassazione, 40442/2018).
26/09/18 Inps Circolare numero 98 del 26-09-2018
Sgravio contributivo per i contratti di solidarietà stipulati ai sensi dell articolo 1 del D.L. 30 ottobre 1984, n. 726, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 863/1984, nonch; 233 dell articolo 21, comma 1, lett. c), del D.Lgs. n. 148/2015. Decreto del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali di concerto con il Ministro dell Economia e delle finanze n. 2 del 27/09/2017. Modalità di recupero a valere sulle risorse stanziate per l anno 2017. Istruzioni contabili e variazioni al piano dei conti
Messaggio numero 3534 del 26-09-2018
Revoca dell esonero triennale dal versamento dei contributi dovuti dai coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali a seguito degli ulteriori controlli in ordine alla sussistenza dei presupposti per la concessione. Rilascio di nuova funzionalità procedurale
26/09/18 Agenzia Entrate Risoluzione n. 72 del 26 settembre 2018
Interpello art. 11, legge 27 luglio 2000, n.212   Impatrio dei soggetti di cui all articolo 16 del decreto legislativo 14 settembre 2015, n. 147 - Attività lavorativa prestata in Italia e all estero per società appartenenti ad un gruppo multinazionale
25/09/18 Fisco oggi Debutto, nei modelli di pagamento,per due causali e un codice ente
Le prime consentono il versamento delle somme dovute all Inps dalla controparte soccombente in giudizio, il secondo la corretta e puntuale rendicontazione delle spese di giustizia Istituite, con la risoluzione n. 70/E, le causali contributo  RSCT  e  RSLE  per la riscossione, tramite F24, delle spese per i Consulenti tecnici d ufficio e delle spese legali dovute all Inps da chi ha perso la causa. Nuovo ingresso, inoltre, con la risoluzione n. 71/E, per il codice ente  OPM  da utilizzare con il modello F23.
25/09/18 Quattro nuovi codiciper i decreti tavolari
Devono essere utilizzati per versare, con il modello F24 Elide, le somme dovute a seguito della notifica di avvisi di liquidazione emessi dagli uffici dell'Agenzia delle entrate Con la risoluzione 69/E, pubblicata oggi, sono stati istituiti quattro codici tributo  "A201", "A202", "A203" e "A204". I nuovi codici vanno indicati nel modello "F24 Versamenti con elementi identificativi", per pagare, rispettivamente, l'imposta ipotecaria, le sanzioni, gli interessi e le spese di notifica relativi ai decreti tavolari.
25/09/18 Per il credito d imposta pubblicitàpronte le Faq per chiarire i dubbi
Nel caso in cui gli investimenti dell anno precedente a quello per il quale viene presentata la richiesta telematica sono stati pari a zero, non è possibile accedere al bonus La rinuncia a una comunicazione di accesso al tax credit, già inviata, può essere presentata entro il prossimo 22 ottobre; non sono agevolabili, tra le altre, le spese sostenute per pubblicità su cartelloni fisici, vetture e schermi di sale cinematografiche. Sono alcuni dei chiarimenti contenuti nelle Faq del dipartimento per l Informazione e l editoria.
25/09/18 Inps Circolare numero 97 del 25-09-2018
Convenzione fra l INPS e la Federazione Nazionale USPPI Agricoltura (F.N.U.A.) per la riscossione dei contributi di assistenza contrattuale, ai sensi della legge 4 giugno 1973, n. 311. Istruzioni operative e contabili. Variazioni al piano dei conti
Messaggio numero 3494 del 25-09-2018
Utilizzo del canale telematico per la presentazione della domanda di ricongiunzione. Integrazione alla circolare n. 179/2014
Messaggio numero 3519 del 25-09-2018
Gestione Agricoltura. Emissione Avvisi Bonari
25/09/18 Agenzia Entrate Risoluzione n. 69 del 25 settembre 2018
Istituzione dei codici tributo per il versamento, tramite il modello  F24 Versamenti con elementi identificativi , dell imposta ipotecaria sui decreti tavolari di cui all articolo 91 del Regio Decreto 28 marzo 1929, n. 499, degli interessi e delle sanzioni, a seguito di notifica di avvisi di liquidazione emessi dall Agenzia delle entrate ai sensi dell articolo 13 del decreto legislativo 31 ottobre 1990, n. 347
Risoluzione n. 70 del 25 settembre 2018
Istituzione delle causali contributo per la riscossione, tramite modello F24, delle spese dovute all INPS dalla controparte soccombente in giudizio
Risoluzione n. 71 del 25 settembre 2018
Istituzione del codice ente  OPM , identificativo dell Organizzazione Penitenziaria Militare, da utilizzare nel modello di versamento F23
24/09/18 Fisco oggi Servizi relativi a beni immobili,precisazioni sulla territorialità Iva
L interpretazione dell articolo 7-quater, comma 1, lettera a), del Dpr 633/1972, si basa sui chiarimenti forniti dall articolo 31-bis del Regolamento di esecuzione Ue 1042/2013 La prestazione composta da concessione a titolo oneroso dell uso di beni immobili ubicati in Italia e fornitura di servizi in occasione di eventi sportivi è territorialmente rilevante in Italia, se la concessione in uso è essenziale e indispensabile per la prestazione del servizio e i servizi pattuiti sono ancillari alla concessione (principio di diritto n. 2).
24/09/18 Sport bonus, seconda finestra al via le domande tramite Pec
La richiesta deve essere effettuata compilando e inviando l apposito modello. Le istanze trasmesse prima del 24 settembre non saranno prese in considerazione e andranno riproposte Le imprese che nel 2018 effettuano erogazioni liberali finalizzate alla ristrutturazione o conservazione di impianti sportivi pubblici e intendono usufruire dello  Sport bonus - seconda finestra , possono inviare le relative domande da oggi e fino al prossimo 23 ottobre. A precisarlo, una nota della presidenza del Consiglio dei ministri.
24/09/18 Il consumo integrale di farinafa lievitare la produzione di pane
Senza idonea prova contraria da parte del contribuente, è legittima la rettifica dell ufficio in presenza di una contabilità formalmente in ordine, ma nel complesso inattendibile Per contestare la presenza di pane venduto in nero, costituiscono presunzioni gravi, precise e concordanti l acquisto e totale consumazione di una certa quantità di farina e lievito, i dati sulla produzione tratti dalla metodologia di controllo, il prezzo di vendita dichiarato in contraddittorio, i frequenti saldi negativi (Cassazione, 21860/2018).
24/09/18 Beni esportati per sfuggire al fisco è reato di sottrazione fraudolenta
L imprenditore, amministratore di due società debitrici per importi particolarmente ingenti, aveva trasferito all estero le aziende, liquidandole e chiudendole in poco tempo Il reato di sottrazione fraudolenta si configura anche nel caso in cui è possibile esperire il pignoramento presso terzi, atteso che il contribuente si è comunque intenzionalmente spogliato del proprio patrimonio, ponendo in essere atti e condotte che hanno determinato l impossibilità ad aggredirlo direttamente (Cassazione, 40240/2018).
24/09/18 Ministero del lavoro Online il report minori stranieri non accompagnati
Consultabili i dati aggiornati al 31 agosto 2018
24/09/18 Fisco oggi Indagini bancarie  la presunzionedeve essere superata dal verificato
Il principio si applica in presenza di alcuni elementi sintomatici, come la ridotta compagine sociale e la stretta contiguità tra amministratore o soci e familiari intestatari dei conti In materia di accertamento del reddito d'impresa, la norma prevede che le verifiche sui conti correnti del contribuente possano essere estese anche a quelli dei congiunti e/o dei soci e, per "ribaltare" gli sfavorevoli risultati del controllo, spetta al contribuente fornire una prova analitica contraria (Cassazione, pronuncia 22089/2018).
24/09/18 Ministero del lavoro LSU  stabilizzazione in Basilicata, Calabria, Campania e Puglia
Incentivi statali per l assunzione a tempo indeterminato dei Lavoratori Socialmente Utili (di cui all art. 2, comma 1 del Decreto legislativo 28 febbraio 2000, n. 81) nelle quattro Regioni del Sud
24/09/18 Fisco oggi Se attesta un costo fittizio, è frode,anche quando non si chiama fattura
A prescindere dal tipo di documento presentato, la dichiarazione dei redditi è in ogni caso falsa perché riporta operazioni passive inesistenti. A rilevare è il contenuto Ai fini della configurabilità del delitto di frode fiscale, per  fatture o altri documenti per operazioni inesistenti  devono intendersi tutti quegli atti che hanno l idoneità, in base alle norme dell ordinamento tributario, a fornire la prova delle operazioni in essi documentati.   quanto chiarito dalla Cassazione con la sentenza n. 40448/2018.
24/09/18 Inps Inps  in costante aumento le entrate
23/09/18 Fisco oggi Deducibilità perdite su crediti ok anche se c è errore contabile
Secondo l Agenzia delle entrate, la società istante può procedere al  recupero  del componente negativo di reddito attraverso la presentazione di una dichiarazione integrativa Il corretto periodo di competenza della perdita su crediti, realizzata per effetto del mancato pagamento di una fornitura commerciale da parte di un debitore assoggettato a procedura concorsuale, è l arco temporale tra l apertura del concordato preventivo e l esercizio in cui si sarebbe dovuto cancellare il credito dal bilancio (risposta 12/2018).
21/09/18 Credito d imposta pubblicità scatta l ora x per usufruirne
Le informazioni per ottenere l agevolazione vanno inviate esclusivamente on line utilizzando Spid, le credenziali di Fisconline o Entratel, oppure la Carta nazionale dei servizi Da domani e fino al 22 ottobre, i destinatari del bonus fiscale che hanno effettuato (o intendono effettuare), nel 2018, investimenti pubblicitari incrementali, possono presentare, tramite i servizi telematici dell Agenzia, la  comunicazione per l accesso al credito d imposta . Stessi termini per la dichiarazione sostitutiva relativa al 2017.
21/09/18 Piani concordatari indiretti detassate le sopravvenienze
Nelle risposte alle interrogazioni parlamentari il Mef fornisce chiarimenti anche sull applicazione della Tosap e sul rimborso della quota variabile della Tari da parte dei Comuni Nei piani concordatari con  continuità indiretta , le sopravvenienze attive sono integralmente detassate se si verifica il mancato proseguimento dell attività di impresa; esenzione Tosap anche per le società in house; rimborsi Tari a valere sul bilancio generale dei Comuni. Sono alcuni dei chiarimenti forniti ieri dal Mef alla commissione Finanze.
21/09/18 Spesometro  le bollette dell acquasono fatture  a tutti gli effetti 
Per quelle emesse nei confronti dei soggetti passivi Iva da un Comune che gestisce il servizio idrico sussiste l obbligo di comunicazione previsto dall articolo 21, Dl 78/2010 Le  bollette-fatture  relative alla fornitura di acqua, depurazione e servizio di fognatura, emesse dal Comune nei confronti di soggetti passivi Iva, devono essere inserite nello spesometro, poiché sono fatture a tutti gli effetti.   questa, in sintesi, la risposta fornita dall Agenzia nella risoluzione 68/2018, a seguito di un istanza di interpello.
21/09/18 Inps Circolare numero 96 del 21-09-2018
Regolamento di attuazione del decentramento territoriale dell Istituto. Determinazione presidenziale n. 52 del 16 maggio 2018
Messaggio numero 3459 del 21-09-2018
Assistenza fiscale  servizi al cittadino per la verifica dei conguagli fiscali di cui al modello 730/4
Messaggio numero 3460 del 21-09-2018
Chiarimenti in materia di reddito derivante da attività di lavoro autonomo in agricoltura ai fini della cumulabilità con l indennità di disoccupazione NASpI
Messaggio numero 3466 del 21-09-2018
Incarichi dirigenziali di livello non generale - interpello per posti funzione territoriali vacanti.
21/09/18 Agenzia Entrate Risoluzione n. 68 del 21 settembre 2018
Interpello - Articolo 11, comma 1, lett. a), legge 27 luglio 2000, n. 212. Comunicazione dei dati e delle fatture emesse   Articolo 21 del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78
20/09/18 Fisco oggi No a discriminazioni su abbattimentodi utili da partecipazioni societarie
La normativa tedesca prevede un trattamento differenziato tra i dividendi distribuiti da una compagine residente e quelli distribuiti da una stabilita in altro Stato terzo membro comunitario Gli eurogiudici, chiamati alla pronuncia, ritengono la disciplina nazionale in vigore in Germania in contrasto con i principi del Trattato, in particolare con gli articoli da 63 a 65 del Tfue sul movimento di capitali all interno dell Unione, perché costituirebbero una restrizione agli investimenti (Cge, n. 685/16).
20/09/18 Funzionario/agente Ue e coniuge residenti in Italia, non fiscalmente
In base al protocollo sui privilegi e sulle immunità dell Unione europea, i contribuenti ex Aire rientrati nel nostro Paese sono da considerare ancora domiciliati nello Stato di provenienza Il funzionario europeo trasferito in Italia, ma fiscalmente residente in Belgio, non deve dichiarare i redditi percepiti all estero e non è tenuto agli adempimenti Ivafe né a quelli in materia di monitoraggio fiscale (risposta n. 7). Il principio vale anche per la moglie, sempre che non abbia svolto una propria attività professionale (risposta n. 5).
20/09/18 Pignoramento presso terzi rimborso ritenute al pignorato
L accordo transattivo successivamente stipulato tra le parti implica che le somme inizialmente erogate non possono avere assunto natura reddituale rilevante per il creditore Se le trattenute operate su somme liquidate nell ambito di una procedura di pignoramento presso terzi perdono successivamente (a seguito di un accordo transattivo) la loro funzione di ritenuta d acconto, legittimato a presentare la relativa istanza di rimborso è il soggetto pignorato. Lo ha precisato l Agenzia a seguito di un interpello (risposta 9/2018).
20/09/18 Costituzione del Gruppo Iva opzione con il modello AGI/1
Va utilizzato anche per comunicare, tra l altro, l inclusione o l esclusione di un partecipante, il subentro di un nuovo rappresentante e la variazione della denominazione Pronto il modello da usare per l esercizio dell opzione per la costituzione del Gruppo Iva  è stato approvato, insieme alle istruzioni per la sua compilazione, con il provvedimento del direttore dell Agenzia pubblicato oggi. Va sottoscritto da tutti i partecipanti e deve essere presentato dal rappresentante del Gruppo attraverso i servizi telematici dell Agenzia.
20/09/18 Registro in misura proporzionale sulla vendita immobiliare al Comune
In assenza di un accordo o una convenzione tra le parti che disciplini le modalità dell intervento edificatorio, non è applicabile il trattamento di favore per le imposte d atto La cessione di un complesso immobiliare da un privato a un Comune va assoggettato all imposta di registro proporzionale e a quelle ipotecaria e catastale nella misura di 50 euro ciascuna. Per le agevolazioni, non basta il  mero consenso, inteso come incontro di volontà tra le parti contraenti  (risposta n. 11 del 19 settembre 2018).
20/09/18 Inps Messaggio numero 3455 del 20-09-2018
Cassetto Previdenziale Aziende. Funzionalità  Evidenze CIG 
OSSERVATORIO SUL PRECARIATO  Pubblicati i dati di luglio 2018
20/09/18 Agenzia Entrate Provvedimento del 19/09/2018 - pubblicato il 20/09/2018
Approvazione del modello AGI/1, dichiarazione per la costituzione del Gruppo IVA, con le relative istruzioni (provvedimento)
Risoluzione n. 67 del 20 settembre 2018
Esonero dalla compilazione della sezione III del quadro AC del modello Redditi e del quadro K del modello 730 per interventi di recupero del patrimonio edilizio su parti comuni di edifici condominiali nel caso di bonifici soggetti a ritenuta alla fonte
19/09/18 Fisco oggi Box pertinenziale senza bonusse non è realizzato  ex novo 
Ai fini dell agevolazione, il posto macchina deve essere stato oggetto di un intervento di costruzione vera e propria e non di un semplice lavoro di ristrutturazione edilizia Non può fruire della detrazione ai fini Irpef il posto auto che l impresa esecutrice ha ricavato da locali di civili abitazioni preesistenti. La realizzazione di un autorimessa, infatti, è l unica fattispecie le cui spese sostenute per interventi di nuova costruzione assumono rilevanza per il bonus fiscale. E' il chiarimento dell Agenzia con la risposta n. 6/2018.
19/09/18 Il bonus Stradivari non utilizzatofinisce tra i ricavi di Redditi Pf
Inviata la richiesta, l agevolazione è concessa, infatti, automaticamente e rappresenta una forma di concessione di una provvidenza a seguito di una normale operazione di vendita Il credito d imposta per la vendita di strumenti a studenti di licei e istituti musicali, maturato e non utilizzato nel 2017, concorre alla determinazione del reddito e deve, quindi, essere inserito nel quadro RG, del modello Redditi Pf 2018.   questo il contenuto della risposta n. 10 pubblicata nella pagina del sito dell Agenzia riservata agli interpelli.
19/09/18 Installazione sistema di accumulo via libera alla detrazione del 50 
  necessario, tuttavia, che il montaggio sia contestuale oppure successivo a quello dell impianto fotovoltaico, a cui il meccanismo di immagazzinamento deve essere funzionalmente collegato Le spese sostenute per l installazione di un sistema di accumulo collegato a un impianto fotovoltaico (già installato) danno diritto alla detrazione prevista per gli interventi finalizzati al risparmio energetico se l installazione stessa è contestuale o successiva a quella dell impianto.   questa la precisazione fornita dall Agenzia nella risposta 8/2018.
19/09/18 Definizione agevolata cartelle,occhio al prossimo 1  ottobre
Per i pagamenti è necessario utilizzare il Rav ricevuto con la  Comunicazione delle somme dovute , ma se lo si è perduto nessun problema  il duplicato è reperibile online Nuovo appuntamento per chi ha aderito alla definizione agevolata delle cartelle. Il 1  ottobre è il termine entro il quale effettuare il pagamento della quinta e ultima rata della  rottamazione , ma anche della seconda rata della "rottamazione-bis", per i debiti affidati alla riscossione dal 1  gennaio al 30 settembre 2017.
19/09/18 Esproprio a favore del demanio atti esenti dalle imposte indirette
Il regime agevolato di tassazione è applicabile anche se sono stipulati dal concessionario delegato, ma producono i loro effetti direttamente e immediatamente in capo allo Stato A prescindere dalla qualifica dell'ente espropriante, gli atti di trasferimento dei beni espropriati sono esenti da imposta di registro, imposte ipotecaria e catastale, imposta di bollo e tasse ipotecarie, a condizione che tali trasferimenti vengano disposti a favore del demanio pubblico dello Stato.   quanto sostenuto dall'Agenzia nella risoluzione n. 66/2018.
19/09/18 Fattura elettronica  la guidae gli altri servizi dell'Agenzia
Un vademecum dal taglio pratico per illustrare, anche attraverso esempi, la nuova procedura e gli strumenti per l'emissione, l'invio e la conservazione dei documenti fiscali digitali Sul sito dell'Agenzia è online una nuova area tematica dedicata alla fatturazione elettronica tra privati. Ospita, oltre alla guida, due video tutorial e tutte le informazioni utili agli operatori Iva che, dal 1  gennaio 2019, dovranno fatturare le cessioni di beni e le prestazioni di servizi esclusivamente in modalità elettronica.
19/09/18 Ministero del lavoro Stabilizzazione LSU  disponibile l'Elenco n. 8
Trasmessi all'Ufficio Centrale del Bilancio gli ordini di pagamento per l'erogazione del contributo 2018 ai Comuni con meno di 5.000 abitanti
19/09/18 Agenzia Entrate Risoluzione n. 66 del 19 settembre 2018
Espropriazione di beni a favore del demanio dello Stato - applicabilità del regime di esenzione dalle imposte indirette
18/09/18 Fisco oggi Costruzione edificio  Tupini  chiarimenti sull aliquota Iva
Viene confermata l applicazione della misura ridotta (10 ); per la detrazione dell imposta, le spese vanno ripartite in base alla destinazione di ogni singola unità immobiliare L Agenzia delle entrate, con la risposta 4/2018 all interpello di un imprenditore agricolo, interviene sull applicabilità dell aliquota ridotta Iva del 10  ai contratti di appalto stipulati per la costruzione di unità immobiliari aventi i requisiti di fabbricati  Tupini . Chiarimenti anche sul corretto esercizio del diritto alla detrazione dell Iva.
18/09/18 Utilizzo dello sport bonus via libera al codice tributo
  il  6892  e va indicato sull F24 per compensare il tax credit relativo alle erogazioni liberali in denaro per gli interventi di restauro/ristrutturazione degli impianti pubblici La disciplina dello  sport bonus  entra nel vivo  l Agenzia delle entrate, infatti, ha istituito il codice tributo da indicare nell F24 per l utilizzo in compensazione del credito d imposta.   il  6892  e va esposto nella sezione  Erario , mentre nel campo  anno di riferimento  va indicato l anno in cui sono state effettuate le erogazioni (risoluzione 65/2018).
18/09/18 Tax credit cinema  scadenza istanzeprorogata alla mezzanotte di oggi
Slittamento del termine per l'invio delle richieste relative all'agevolazione in favore del settore e nuove disposizioni per le domande definitive da inoltrare con la modulistica online Prorogata la scadenza per la presentazione delle domande di credito d'imposta denominato "Tax credit produzione" (Dm 15 marzo 2018) e di quello denominato "Altri tax credit" (Dm 15 marzo 2018). C'è tempo fino alle 23,59 di oggi, 18 settembre 2018, per presentare le relative istanze. Lo comunica il Mibact con un "avviso agli utenti".
18/09/18 Agenzia Entrate Risoluzione n. 65 del 18 settembre 2018
Istituzione del codice tributo, per l utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del credito d imposta denominato  SPORT BONUS  - art. 1, comma 363, della legge 27 dicembre 2017, n. 205 e DPCM del 23 aprile 2018
17/09/18 Fisco oggi Participation exemption, start-up,e decorrenza della  commercialità 
Il tema è il regime agevolativo disciplinato dall articolo 87 del Tuir. In questo caso, a chiederne l applicazione, è una società attiva nel settore dello smaltimento e trattamento rifiuti Per usufruire della Pex, la  commercialità  deve sussistere almeno dall inizio del terzo periodo d imposta anteriore a quello del realizzo della plusvalenza e la documentazione non deve lasciare spazio ad alcun dubbio.   quanto precisa l Agenzia nella risposta n. 2/2018, pubblicata nella nuova sezione del sito dedicata agli interpelli.
17/09/18 Contratti di leasing immobiliare no a rettifica Iva se cambia regime
Il periodo decennale di sorveglianza per operare la variazione della detrazione d imposta, per i fabbricati e per le porzioni di fabbricati, decorre dall acquisto o dall ultimazione degli stessi Con mutamento del regime fiscale delle operazioni realizzate a valle (da imponibili a esenti), la corretta interpretazione dell articolo 19-bis2, commi 3 e 8, Dpr 633/1972, impone di non rettificare la detrazione dell Iva assolta sui canoni di leasing.   questa in sintesi la risposta n. 3/2018 all interpello di un contribuente.
17/09/18 L'aggiunta di servizi alberghieri trasforma la natura dell'attività
Dall'esercizio di mediazione immobiliare a quello imprenditoriale di affittacamere e di gestione di case e di appartamenti per vacanza, con annesse prestazioni accessorie, il passo è breve Se all'attività del mediatore si associano servizi di natura alberghiera o altro genere, tale modus operandi delinea un'attività più complessa che, avendo natura imprenditoriale in re ipsa, va assoggettata a un maggior reddito di impresa, pur in mancanza di una organizzazione esterna in forma aziendale (Cassazione, sentenza 21841/2018).
17/09/18 Solo l inerzia del curatoregiustifica il ricorso del fallito
La  noncuranza  va intesa come un vero e proprio disinteresse alla prosecuzione della lite che non può essere accostato alla consapevole decisione di non continuare la controversia Il ricorso presentato dal contribuente contro la pronuncia sfavorevole resa nei confronti della curatela fallimentare può essere considerato ammissibile soltanto nell ipotesi in cui gli organi fallimentari siano rimasti totalmente inerti.   il principio ribadito dalla Corte di cassazione con la pronuncia 21602 del 4 settembre 2018.
17/09/18 Concordato preventivo  va rispettatoil decreto del giudice della procedura
La cessione dei beni ai creditori non costituisce realizzo delle plusvalenze e minusvalenze dei beni medesimi, comprese quelle relative alle rimanenze e al valore di avviamento Seppure la cessione dei beni può avvenire non solo a favore dei creditori ma anche di terzi, essa deve eseguire la proposta di concordato, pena l emersione delle plusvalenze e minusvalenze, che si verifica quando vi è cessione delle quote della partecipata nella società in concordato non prevista dal decreto del giudice (Cassazione, 13122/2018).
17/09/18 Ministero del lavoro Erogazione contributo 2018 ai Comuni con meno di 5mila abitanti per la stabilizzazione di LSU  Elenchi n. 6 e n. 7
Sono disponibili online gli Elenchi n. 6 e n. 7 riguardanti gli ordini di pagamento del contributo 2018 per la stabilizzazione di Lavoratori Socialmente Utili
17/09/18 Fisco oggi Per il riparto delle spese di regiainsufficiente l accordo infragruppo
Deduzione legittima solo se il requisito della inerenza, prescritto dal Tuir, è dimostrato da idonea attestazione tecnico-contabile e dalla inesistenza di duplicazione di costi La prova dell inerenza dei servizi prestati dalla società partecipante non residente alla società partecipata residente sussiste quando natura, composizione e funzionalità all attività di questa risultino dai prospetti redatti dalla capogruppo e certificati da società internazionale di revisione (Cassazione, sentenza n. 12285/2018).
14/09/18 Lavori condominiali  la ritenutarende più snella la dichiarazione
Le somme relative agli acquisti di beni e servizi che hanno comportato il pagamento di compensi tassati alla fonte vengono già indicate nel modello 770 dei sostituti d imposta Quando gli importi bonificati all impresa che ha effettuato interventi di recupero del patrimonio edilizio su parti comuni dell edificio sono stati assoggettati a ritenuta da parte della banca, l amministratore del condominio è esonerato dalla compilazione della sezione III del quadro AC di Redditi e del quadro K del 730 (risoluzione 67/2018).
14/09/18 La contabilità dal commercialistanon salva dal reato di bancarotta
Il cliente deve infatti vigilare sull operato del consulente ed è coinvolto anche nell eventualità del concorso di colpa, a meno che non dimostri la propria estraneità alla frode Non è esente da responsabilità l imprenditore che mediante la sistematica omissione del versamento dei contributi previdenziali determina l insolvenza della società. Ciò che provoca la bancarotta è il comportamento generale tenuto dal contribuente, non conta la custodia della documentazione presso un consulente esterno (Cassazione, 40100/2018).
14/09/18 La  contabilità semplificata non preclude il regime forfettario
Il contribuente può optare per la diversa determinazione del reddito ma deve darne comunicazione con la prima dichiarazione da presentare dopo la scelta operata La decisione di avvalersi della contabilità semplificata, per  comportamento concludente , non vincola il contribuente alla permanenza triennale nel regime. Di conseguenza, l istante ha facoltà di fruire, per l anno d imposta 2018, della disciplina forfettaria senza dover osservare alcun obbligo di continuità. Il chiarimento arriva con la risoluzione n. 64/2018.
14/09/18 Sport bonus  pubblicato l elencodelle imprese ammesse al credito
Si tratta di coloro che hanno ottenuto l agevolazione legata alle erogazioni liberali in denaro effettuate per interventi di restauro o ristrutturazione degli impianti pubblici Pronta la lista definitiva dei soggetti, ciascuno con indicazione dell importo del credito di imposta attribuito, che si sono visti riconoscere lo  sport bonus  istituito dalla legge di bilancio 2018 (articolo 1, commi da 363 a 366, legge 205/2017). A darne notizia, il sito della presidenza del Consiglio dei ministri - Ufficio per lo sport.
14/09/18 Genova, crollo del ponte Morandi sospensione degli obblighi tributari
Persone fisiche e aziende colpite dall evento calamitoso libere dal Fisco fino al 1  dicembre. Entro il 20 di quel mese, dovranno riallinearsi con gli appuntamenti  tralasciati  In standby i versamenti e gli adempimenti tributari, in scadenza tra il 14 agosto e il prossimo 1  dicembre, per i cittadini residenti e le imprese con sede legale od operativa nell area interessata dal crollo del ponte Morandi di Genova. A stabilirlo, il decreto ministeriale 6 settembre 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale di ieri.
14/09/18 Liquidazione Iva II trimestre 2018 invio dei dati entro il 17 settembre
Con un comunicato stampa, l Agenzia delle entrate ricorda che la proroga al 30 settembre disposta dall ultima legge di bilancio riguarda esclusivamente lo spesometro Il termine ultimo per la trasmissione della comunicazione dei dati contabili riepilogativi delle liquidazioni periodiche dell Iva relativa al secondo trimestre 2018 è lunedì 17 settembre (l ordinaria scadenza del 16, infatti, cade di domenica). Il legislatore ha fissato scadenze diverse per evitare sovrapposizioni tra i due adempimenti.
14/09/18 Agenzia Entrate Continua la crescita del mercato delle abitazioni nel 2  trimestre (+5,6 ). Trend positivo anche per uffici (+6,7 ), negozi (+5,4 ) e capannoni (+1,3 ). Tutti i dati nelle Statistiche dell Agenzia delle Entrate (comunica
Le guide dell Agenzia delle Entrate    L Agenziainforma   online la guida  Le agevolazioni fiscali sulle spese sanitarie 
Risoluzione n. 64 del 14 settembre 2018
Interpello art. 11, legge 27 luglio 2000, n. 212 - Applicabilità del regime forfetario di cui all articolo 1, commi da 54 a 89, della legge 23 dicembre 2014, n.190, da parte del contribuente che ha optato per il regime semplificato di cui all articolo 18, comma 5 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600
Termini per la trasmissione della comunicazione dei dati relativi alla liquidazione periodica Iva del secondo trimestre 2018 e della comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute (comunicato stampa)
12/09/18 Fisco oggi Approda in rete Territorio Italia,disponibile anche in lingua inglese
Open data, interoperabilità e valorizzazione del patrimonio culturale e paesaggistico  questi i principali argomenti affrontati e analizzati nei cinque approfondimenti Al centro del dibattito, nell ultimo numero di Territorio Italia, alcune tematiche estremamente attuali, sia nell ambito dell utilizzo e armonizzazione dei dati per la gestione delle proprietà immobiliari e per lo sviluppo di approfondite e dettagliate analisi alla scala territoriale sia nell ambito della valorizzazione dei beni culturali e paesaggistici.
12/09/18 Via libera alla detrazione Ivapure con identificativo disattivato
Per i togati comunitari, all'interno del sistema dell'imposta sul valore aggiunto, quando sussistono i requisiti e non c'è tentativo di frode, la sostanza prevale sempre sulla forma La Corte di giustizia Ue ha censurato la normativa rumena che consente al Fisco di negare la detrazione dell'Iva a un soggetto passivo, che ha effettuato acquisti durante il periodo in cui il suo numero d'identificazione Iva è stato annullato per mancata presentazione delle dichiarazioni fiscali (causa C-69/2017, sentenza del 12 settembre 2018).
12/09/18 Controlli a campione dell'Eneaper il bonus risparmio energetico
Oltre alle verifiche documentali, l'Ente effettua ispezioni sul posto per valutare se gli interventi realizzati corrispondono realmente a quelli comunicati ai fini della detrazione Entro il 30 giugno di ogni anno, l'Enea sottopone alla competente direzione generale del Mise il programma dei controlli a campione per la verifica dei requisiti relativi all'ecobonus. Gli interessati saranno avvertiti dell'avvio del controllo con Pec o raccomandata. A stabilirlo, il Dm 11 maggio 2018, pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale.
12/09/18 Omissioni e risposte ambiguedanno fondamento all induttivo
Il questionario va compilato in modo da consentire la verifica dell ufficio, altrimenti il sospetto di inattendibilità delle scritture rende grave la presunzione di attività non dichiarate Legittimo l accertamento induttivo nei confronti del contribuente che risponde in modo evasivo al questionario dell Agenzia delle entrate. Non basta, infatti, produrre la documentazione, ma è necessario che questa sia pertinente e idonea a fornire i chiarimenti richiesti, pena una sostanziale omessa esibizione (Cassazione, sentenza 21823/2018).
12/09/18 Il mutuo dissenso di donazionenon salva i benefici prima casa
In seguito alla rinuncia scritta di attuare gli accordi tra le parti, il rapporto giuridico costituito con il contratto viene meno con effetto retroattivo, ma sono fatti salvi i diritti dei terzi La trascrizione dell atto risolutivo della donazione simulata determina il venir meno di una condizione giustificativa del regime delle agevolazioni  prima casa , ovvero che l immobile non sia alienato prima dei cinque anni dall acquisto. Un mutuo dissenso, oltretutto, registrato dopo l avviso di liquidazione (Cassazione, 21312/2018).
12/09/18 Cliente più che socio aderente Niente sconto per l'ente sportivo
  commerciale l'attività dell'Asd che, a fronte del pagamento di una somma mensile, consente solo l'utilizzo di attrezzature e impianti e nessuna partecipazione alla gestione del centro Il rispetto dei criteri di democraticità e di effettiva partecipazione alla vita associativa da parte dei soci sono condizioni essenziali per usufruire del regime agevolativo previsto a favore degli enti senza scopo di lucro. Non basta la veste formale di associazione sportiva dilettantistica e l'affiliazione al Coni (Cassazione, 21119/2018).
12/09/18 Gestione artigiani e commercianti pronti gli "F24" per i versamenti
I modelli sono stati predisposti a seguito della nuova elaborazione dell'imposizione contributiva dovuta per l'anno 2018, effettuata dall'Istituto nazionale di previdenza sociale Disponibili i modelli "F24" necessari per il versamento dei contributi 2018 di artigiani ed esercenti attività commerciali. Lo ha reso noto ieri l'Inps con il messaggio n. 3327. I modelli, in versione precompilata, sono reperibili nel "Cassetto previdenziale per artigiani e commercianti", alla sezione "Posizione assicurativa" / "Dati del modello F24".
12/09/18 Inps Messaggio numero 3352 del 12-09-2018
Istituzione del Polo regionale  Pensioni in regime internazionale extra Svizzera , presso la Direzione provinciale di Como. Ampliamento delle competenze del Polo nazionale  Pensioni in regime internazionale Svizzera , presso la Direzione provinciale di Bergamo.
12/09/18 Agenzia Entrate Provvedimento del 12 settembre 2018 cambio valute agosto
Cambio valute del mese di agosto
11/09/18 Fisco oggi Otto per mille  entro il 1  ottobrele domande per il contributo 2018
Per accedere alla ripartizione dei fondi a diretta gestione statale è necessario presentare apposita richiesta allegando la documentazione che attesta il possesso dei requisiti Potranno essere presentate entro e non oltre lunedì 1  ottobre 2018 le istanze per accedere al contributo otto per mille dell'Irpef a diretta gestione statale per le categorie "Fame nel mondo", "Calamità naturali", "Assistenza ai rifugiati e ai minori stranieri non accompagnati" e "Conservazione di beni culturali".
11/09/18 Disciplina del Terzo settore pubblicato il decreto correttivo
Onlus, organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale hanno tempo fino al prossimo 3 agosto 2019 per adeguare i propri statuti alle nuove disposizioni Nella GU di ieri è stato pubblicato il Dlgs 105/2018, con le disposizioni integrative e correttive del Codice del Terzo settore. La riforma del comparto non profit, quindi, compie un ulteriore passo verso la sua completa risistemazione. Si tratta di un intervento di ampio respiro, che coinvolge, attraverso  ritocchi  mirati, l intero impianto del Codice.
11/09/18 Ministero del lavoro Contratti di II livello depositati per l'anno 2017  pubblicata la tabella
  disponbile online la tabella dei contratti di II livello depositati per l'anno 2017, suddivisa per tipologia di normativa applicata
11/09/18 Inps Messaggio numero 3327 del 11-09-2018
Gestione Artigiani e Commercianti. Imposizione contributiva, emissione in corso anno d imposta 2018. Elaborazione di settembre 2018
11/09/18 Cassa Edile (Prontuario dello SMAP) Cassa edile Novara
Aggiornamento tabelle contributive in vigore dal 01/11/2016
10/09/18 Fisco oggi Osservatorio sulle partite Iva secondo trimestre 2018 on line
Con 130.400 nuove attività aperte, il prospetto pubblicato dal dipartimento delle Finanze mostra un incremento del 2,7 per cento rispetto allo stesso periodo dell anno precedente Oltre il 71  delle nuove aperture di partita Iva è attribuito a persone fisiche, il 17,1  delle quali sono nate all estero. Seguono le società di capitali con il 23,6  e le società di persone con il 4 . Disponibili, sul sito del Df, i dati di aprile, maggio e giugno, forniti dall Osservatorio. La consueta sintesi, a partire dal 2018, ha cadenza trimestrale.
10/09/18 Accertamenti sui conti correnti la semplice regalia non scagiona
In caso di indagini bancarie, spetta al contribuente giustificare i movimenti in entrata e in uscita in modo analitico e preciso, dimostrando che si riferiscono a operazioni non imponibili Qualora l accertamento effettuato dall ufficio finanziario si fondi su verifiche dei conti correnti bancari, l onere probatorio dell amministrazione è soddisfatto, attraverso i dati e gli elementi risultanti dai conti predetti, mentre si determina un inversione dell onere della prova a carico del contribuente (Ctr Emila Romagna n. 200/14/18).
07/09/18 Pubblicità risposte agli interpelli on line il primo caso  trasparente 
La fattispecie affrontata riguarda la corretta aliquota Iva applicabile alla cessione di integratori alimentari composti da diversi ingredienti di origine naturale e superfood   stata inaugurata la nuova sezione del sito dell Agenzia delle entrate, prevista dal provvedimento 7 agosto 2018 e destinata ad accogliere le risposte agli interpelli e i documenti di sintesi delle posizioni interpretative dell Amministrazione  oggi, infatti, sono stati pubblicati il primo interpello e il primo principio di diritto.
07/09/18 Ministero del lavoro Online il decreto sulle risorse destinate al finanziamento dei percorsi di istruzione e formazione professionale nel sistema duale per l'annualità 2017
Registrato dalla Corte dei Conti il Decreto direttoriale n.10 del 31 luglio 2018 di ripartizione delle risorse
07/09/18 Fisco oggi Legge delegazione europea 2018 dal Cdm di ieri via libera al ddl
Approvate, in esame preliminare, le disposizioni per il recepimento delle direttive in materia di meccanismi di risoluzione delle controversie fiscali e di Iva sulle vendite a distanza Il Consiglio dei ministri di ieri ha adottato due disegni di legge relativi, rispettivamente, alla legge di delegazione europea e alla legge europea 2018 per l adeguamento del diritto interno a quello europeo. Deliberato, in via definitiva, il conferimento dell incarico di direttore dell Agenzia delle entrate ad Antonino Maggiore.
06/09/18 Ministero del lavoro ILVA, firmato l accordo definitivo  massimizzati i livelli occupazionali e le tutele ambientali
Di Maio  "In tre mesi quello che non si è fatto in 20 anni, ora una legge speciale per Taranto"
06/09/18 Fisco oggi Reati fiscali e cambio di gestione  non accettabile il  non lo sapevo 
L assunzione di una carica amministrativa all interno di una Srl comporta la necessità di un attività ricognitiva finalizzata a rilevare almeno le più evidenti anomalie contabili e fiscali Il nuovo amministratore della società è chiamato a rispondere del reato di omessa presentazione della dichiarazione dei redditi, quando abbia accettato la carica senza un minimo di controllo preventivo circa l operato di chi lo ha preceduto.   quanto affermato dalla Corte di cassazione con la sentenza n. 39230 del 29 agosto 2018.
06/09/18 Ministero del lavoro Attività programmata di manutenzione sui portali
Avviso d'interruzione dei servizi sui portali Ispettorato Nazionale del Lavoro, Cliclavoro e Anpal
06/09/18 Fisco oggi La rinuncia all'istanza di adesioneinterrompe l'extratime per il ricorso
Il "no" all'accordo con l'Agenzia può avvenire sia in maniera espressa, con dichiarazione formale e irrevocabile, sia in modo implicito, attraverso l'impugnazione dell'atto La rinuncia espressa del contribuente all'istanza di accertamento con adesione interrompe la sospensione del termine di impugnazione ordinariamente prevista in 90 giorni.   pertanto intempestivo il ricorso presentato oltre 60 giorni dalla data in cui è stata formalizzata la rinuncia (Corte di cassazione, ordinanza 21148/2018).
06/09/18 Detrazione alla coop e non al socioper il mutuo ancora non frazionato
Lo sconto fiscale è riconosciuto a titolo di rimborso degli interessi passivi e oneri accessori corrisposti per il prestito richiesto e, quindi, va a chi ne sostiene concretamente il  peso  Il diritto alla detrazione degli interessi passivi sul mutuo stipulato da una cooperativa edilizia a proprietà indivisa e ancora non frazionato non spetta al socio assegnatario di alloggio, ma esclusivamente alla cooperativa che ha contratto il finanziamento ed è proprietaria dell immobile (Cassazione, sentenza n. 21092 del 24 agosto 2018).
05/09/18 Entrate tributarie gennaio-luglio il conto si chiude con il segno +
Un apporto determinante giunge dalle imposte dirette che, con un gettito pari a 136.381 milioni di euro, supera di 292 milioni il risultato registrato nei primi sette mesi dello sorso anno Da gennaio a luglio, il gettito delle entrate tributarie erariali è cresciuto di oltre un miliardo e mezzo rispetto all analogo periodo dell anno precedente. In numeri, le casse dello Stato hanno incamerato 249 milioni di euro (+0,6  sugli stessi mesi 2017). Il dettaglio è on line sul sito Df nel Bollettino, nelle Appendici statistiche e nella Nota tecnica.
05/09/18 Inps Messaggio numero 3277 del 05-09-2018
Eventi sismici del 2016. Articolo 1-ter della legge 24 luglio 2018, n. 89. Prosecuzione delle misure di sostegno al reddito per l anno 2018 a favore delle popolazioni dei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria, interessati dagli eventi sismici verificatisi a far data dal 24 agosto 2016
04/09/18 Fisco oggi Addio al bonus commerciose non riportato in dichiarazione
La decadenza per l omessa indicazione è specificamente prevista dalla norma di favore e, pertanto, non suscettibile di deroga per effetto di una nuova disciplina generale successiva Il credito d imposta per incentivare il commercio (articolo 11, legge 449/1997) deve essere indicato nella dichiarazione relativa al periodo in cui il beneficio è accordato. In caso contrario, il contribuente decade dall agevolazione, senza possibilità di sanare l errore mediante dichiarazione integrativa (Cassazione, sentenza 21120/2018).
04/09/18 Ministero del lavoro Caporalato, Di Maio  basta con i numeri, è arrivato il momento di combattere le illegalità
In arrivo un piano triennale nazionale  Carabinieri, ispettori e centri per l impiego, insieme per una lotta senza quartiere alle irregolarità
04/09/18 Fisco oggi Rivalutazione di partecipazioni sostitutiva senza marcia indietro
Il mancato pagamento delle rate non esprime la volontà di disdire la decisione, già assunta e definitiva, di avvalersi del regime che libera dall obbligazione sulla plusvalenza Non è revocabile l opzione del contribuente di rideterminare il costo o valore di acquisto delle partecipazioni sociali in base al valore del patrimonio netto della società, stimato attraverso una perizia giurata, e di assoggettare il relativo importo all imposta sostitutiva con pagamento rateale (Cassazione, ordinanza 21049/2018).
03/09/18 Emissione della tessera sanitariain tempi sempre più contenuti
Particolare attenzione dell'Agenzia nei confronti dei neonati, per i quali la Ts serve anche ai fini dell'assistenza pediatrica  aumentate del 9  le card nel primo semestre 2018 Più snella la procedura di produzione della tessera sanitaria, con un taglio, nell'anno corrente, del 10  dei tempi di attesa. Ricevuta la richiesta del cittadino, la "macchina" si mette in moto entro 24 ore. Il processo, oggi, dura circa otto giorni, due in meno rispetto al passato, e si conclude con la consegna alla società di distribuzione.
03/09/18 Fatture "tax free shopping"solo in modalità elettronica
L'obbligo, introdotto dal Dl 193/2016, è scattato il 1  settembre; i servizi offerti dal sistema "Otello 2.0" sono fruibili in modalità system-to-system (S2S) o user-to-system (U2S) Cambiano le regole per le vendite tax free shopping effettuate nei confronti dei viaggiatori residenti o domiciliati in Paesi extra Ue  dal 1  settembre, infatti, le relative fatture vanno emesse in modalità elettronica. L'Agenzia delle dogane ha predisposto la versione aggiornata del sistema attraverso cui gestire il flusso dei dati ("Otello 2.0").
03/09/18 Ministero del lavoro Educazione all orientamento  Teen Parade 2018
Anche quest anno il Ministero è presente al Festival nazionale del Lavoro spiegato dagli adolescenti che si svolgerà a Bologna Fiere, i prossimi 5 e 6 settembre
03/09/18 Fisco oggi La proroga per la dichiarazionenon è scriminante per l'omissione
I novanta giorni di dilazione non rappresentano una causa di non punibilità, ma un termine ulteriore per adempiere all'obbligo e per individuare il momento consumativo del reato Va condannato per il delitto di omessa dichiarazione l'amministratore di una società che non ha presentato la dichiarazione dei redditi nei termini, anche se poi è stato sostituito da un nuovo amministratore che avrebbe ancora potuto presentarla nei novanta giorni di proroga previsti dalla legge in favore dei contribuenti (Cassazione, 39049/2018).
03/09/18 Agenzia Entrate Fisco; meno attese per tessere sanitarie, emesse +9  baby nel 2018. Agenzia Entrate, dal 2015 emesse 1,5 milioni di tessere bambini (comunicato stampa)
Provvedimento del 3 settembre 2018
E  accertato l irregolare funzionamento del Reparto-Servizi di Pubblicità Immobiliare dell Ufficio Provinciale - Territorio di Caltanissetta in data 6 agosto 2018
Cassa Edile di Messina Circolare 2-2018 - Borse di Studio 2016-2017
CCNL (Software paghe SMAP - Prontuario contratti) Guida al contratto EDILIZIA - Cooperative(Codice smap 90)
Aggiornamento guida del contratto alla data del 18/07/2018
Guida al contratto EDILIZIA - Industria(Codice smap 91)
Aggiornamento guida del contratto alla data del 18/07/2018
Visita le nostre rubriche specializzate: E non dimenticare di verificare e provare i nostri sistemi informatici:
Copyright © 2000 - 2005 Innovazione & Software s.r.l. - Via Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa 70124 Bari (Italy)